Clima


Le condizioni climatiche sn molto favorevoli ai soggiorni sull’isola.

Il clima della Sardegna è mite, temperato mediterraneo, subisce l’influenza dell’Atlantico e dell’Africa.

Nell’anno si contano 300 gg soleggiati, piove principalmente nel tardo autunno e nei mesi invernali, i mesi più secchi invece sono luglio ed agosto.

La temperatura dell’acqua si mantiene a livello di 20-26 gradi C°.

I bagni in Sardegna si possano fare a partire da aprile, quando le temperature raggiungono i 25-26 gradi C°.

La «stagione di velluto» a settembre-ottobre è bellissima: le temperature esterne diventano più confortevoli, invece la temperatura dell’acqua conserva il calore estivo.

Bisogna sottolineare che, grazie alla brezza marina, in Sardegna il caldo non è quasi mai afoso.